October 11, 2013 / 7:22 AM / 5 years ago

Borse Asia Pacifico in netto rialzo, ottimismo su accordo debito Usa

(Reuters) - I mercati asiatici si sono portati sui massimi da tre settimane, spinti dalla scommessa che i progressi intravisti a Washington tra Repubblicani e Casa Bianca possano portare a un accordo capace di evitare il default sul debito Usa.

Le speranze di uno sblocco politico aveva già portato in forte progresso gli indici Usa, che hanno contagiato le borse di Asia e Pacifico.

Intorno alle 8,30 l’indice regionale MSCI, che esclude la borsa di Tokyo, sale dell’1,3% circa. Il Nikkei ha chiuso in rialzo dell’1,48%.

Bene SHANGHAI, spinta da indicazioni positive sulla crescita economica cinese e da dati di vendite aziendali rassicuranti; tonica HONG KONG, dove l’italiana Prada si accontenta di un +0,3%.

Chiude sui massimi da sette mesi la COREA DEL SUD, sostenuta da flussi di acquisti esteri oltre che dall’ottimismo su un accordo sul debito Usa.

Piatta TAIWAN, chiude in rialzo dell’1,6 SYDNEY sulla scia del rally di Wall Street.

Bene anche la borsa INDIANA dove spicca il comparto IT grazie al miglioramento delle stime di ricavi annunciato da Infosys. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below