9 ottobre 2013 / 06:41 / 4 anni fa

Cdm domani su poteri speciali Telecom, difesa, energia, trasporti

Ripetitore Telecom Italia a Roma, 12 novembre 2012. REUTERS/Alessandro Bianchi

ROMA (Reuters) - Il consiglio dei ministri è convocato per domani alle 18 ed ha all‘esame fra l‘altro tre decreti presidenziali su attivazione dei poteri speciali nei settori della difesa, dell‘energia, dei trasporti e delle comunicazioni.

E’ quanto si legge in una nota di palazzo Chigi.

In dettaglio i tre decreti, dei quali è previsto l‘esame preliminare visto che poi dovranno essere esaminati dalle competenti commissioni parlamentari, riguardano: “Individuazione delle attività di rilevanza strategica nei settori dell‘energia, dei trasporti e delle comunicazioni, a norma dell‘articolo 2, comma 1 del decreto-legge 15 marzo 2012, n. 21; individuazione delle procedure per l‘attivazione dei poteri speciali nei settori della difesa e sicurezza nazionale, a norma dell‘articolo 1, comma 8, del decreto-legge 15 marzo 2012, n. 21; individuazione delle procedure di attivazione dei poteri speciali nei settori dell‘energia, dei trasporti e delle comunicazioni, a norma dell‘articolo 2, comma 9, del decreto-legge 15 marzo 2012, n. 21”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below