1 ottobre 2013 / 06:52 / 4 anni fa

Tensione politica Italia spinge euro a minimi su franco e yen

NEW YORK (Reuters) - L‘incertezza che circonda le sorti del governo italiano pesa sull‘euro, che tocca i minimi da cinque mesi nei confronti del franco svizzero da tre settimane sullo yen.

Il premier Enrico letta, dopo il ritiro dei ministri Pdl dall‘esecutivo, si presenterà probailmente mercoledì alle Camere per verificare se esitono i numeri per andare avanti, in un voto dall‘esito quanto mai incerto.

Debole anche il dollaro, che sconta il rischio sempre più concreto di uno ‘shutdown’ delle agenzie federali, per l‘assenza di un accordo tra democratici e repubblicani sul rifinanziamento della spesa.

Intorno alle 14,30 la valuta unica cede lo 0,9% su yen a 131,92, non distante dal minimo a tre settimane segnato in mattinata a 131,85. Verso il franco svizzero, altra valuta rifugio, il biglietto verde è sceso fino a 1,2215, il minimo dall‘inizio di maggio.

In leggero rialzo l‘euro/dollaro, in area 1,3540 mentre il biglietto verde scivola su yen, lasciando sul terreno lo 0,7% circa a quota 97,49

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below