30 settembre 2013 / 06:24 / 4 anni fa

Ansaldo Sts, governo lavora a polo italiano trasporti -Letta

MILANO (Reuters) - Fra i dossier sul tavolo del governo c‘è Finmeccanica e, in particolare la sua controllata per il segnalamento ferroviario, Ansaldo Sts, per cui l‘esecutivo ha allo studio un polo italiano dei trasporti.

Lo ha detto il premier Enrico Letta intervistato da Fabio Fazio a “Che tempo che fa”.

“Per Ansaldo Sts stiamo lavorando alla creazione di un polo italiano dei trasporti”, ha detto Letta in risposta a una domanda sulla crescente influenza di capitali stranieri nelle aziende italiane.

La spagnola Telefonica si è assicurata il potenziale controllo di Telecom Italia e Air France potrebbe aumentare la presa su Alitalia di cui ha già il 25%.

Al contrario di Finmeccanica, ha ricordato Letta, Telecom e Alitalia sono società completamente private.

Sull‘ex monopolista delle tlc, Letta ha detto che “se arrivano degli stranieri che sono più bravi degli italiani non mi scandalizzo”. Quanto ad Alitalia, “il tema è trovare una buona integrazione, lavoriamo per questo”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below