20 settembre 2013 / 16:04 / tra 4 anni

Mps, Viola: non credo termine Ue 12 mesi tassativo per aumento

BAGNAIA, Siena (Reuters) - Mps ritiene di poter disporre di oltre un anno per realizzare l‘aumento di capitale da 2,5 miliardi chiesto dalla Commissione europea in cambio del via libera ai 4,07 miliardi di aiuti che la banca senese ha ricevuto dallo Stato.

“La Commissione europea determina i limiti di massima poi la fattibilità, l‘effettivo timing lo determina il mercato. La Commissione credo che indicherà il termine di 12 mesi, ma non credo che potrà essere tassativo”, ha detto l‘amministratore delegato Fabrizio Viola a margine dell‘assemblea della Confindustria senese.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below