September 20, 2013 / 6:44 AM / in 5 years

Borsa Tokyo chiude in marginale calo, yen debole spinge titoli auto

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo chiude in lieve calo ma si mantiene comunque vicina ai massimi di due mesi, sostenuta dai titoli automobilistici sulla scia dell’indebolimento dello yen contro il dollaro.

Il Nikkei cede lo 0,16% a 14.742,42 punti, mentre l’indice Topix sale dello 0,29% a 1.218,98.

La decisione di mercoledì della Fed di rimandare la riduzione del programma di acquisto bond ha fatto scivolare il dollaro e innescato un rally globale negli asset a maggior rischio. Il mercato ha però poi iniziato a riflettere sulle future politiche della Fed e i buoni dati Usa hanno rafforzato l’opinione che i tagli alle misure di stimolo non saranno rinviati troppo a lungo.

Il dollaro ha quindi cancellato le perdite nei confronti dello yen dando una spinta in borsa al settore auto nipponico e in generale ai titoli più legati all’export. Toyota Motor Corp avanza dell’1,2%, così come la rivale Mitsubishi Motors Corp, e Fuji Heavy Industries balza del 2%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below