19 settembre 2013 / 13:51 / 4 anni fa

Enel firma contratto gas in Azerbaigian per gasdotto Tap

BAKU (Reuters) - Sono Enel e Hera le uniche due utility italiane ad avere siglato il contratto di fornitura di gas, che dal giacimento azero di Shah Deniz arriverà in Europa, attraverso il gasdotto Tap, approdando in Puglia a partire dal 2019.

Le società che hanno siglato i contratti con la società statale azera Socar sono, oltre alle due italiane, Shell, Bulgargas, Gasnatural Fenosa, Depa, E.On, Gdf Suez e Axpo.

Solo Hera ha reso noto che la fornitura sarà pari a 300 milioni di metri cubi di gas annui.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below