18 settembre 2013 / 12:44 / tra 4 anni

Air France punta a tagliare 2.800 posti di lavoro, dice AD

PARIGI (Reuters) - Air France ha reso noto di aver discusso un nuovo piano di uscite volontarie con i sindacati per ridurre i costi e prevede che anche quest‘anno non raggiungerà l‘obiettivo di un pareggio di bilancio, chiudendo in perdita il sesto anno consecutivo.

Un velivolo Airfrance e uno Klm all'aeroporto di Parigi. REUTERS/Charles Platiau

E’ quanto spiegato dall‘amministratore delegato Frederic Gagey, che ha poi precisato che il piano dovrebbe riguardare 2.800 posti di lavoro.

“Ci troviamo in un periodo di scarsa domanda”, ha spiegato l‘AD durante una conferenza stampa.

Air France, parte del gruppo franco-olandese Air France-KLM, ha aggiunto che è ‘imperativo’ raggiungere il pareggio il prossimo anno.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below