16 settembre 2013 / 12:26 / tra 4 anni

Telecom Italia, Cda si terrà il 3 ottobre

TORINO/MILANO (Reuters) - Telecom Italia terrà il prossimo consiglio di amministrazione il prossimo 3 ottobre e non il 19 settembre come indicato in precedenza.

Lo ha confermato il presidente esecutivo del gruppo, Franco Bernabè, dopo che in giornata alcune fonti avevano indicato il 3 ottobre come probabile data di una nuova riunione del cda per fare il punto sulle questioni strategiche sul tavolo del gruppo telefonico.

“Il cda del 19 non è stato convocato... avevamo un consiglio già previsto il 3 ottobre, abbiamo deciso di farlo in quella data”, ha detto Bernabè a margine di un convegno a Torino.

Il cda si terrà dunque dopo la scadenza del 28 settembre, data entro la quale i soci di Telco, holding di controllo del gruppo, possono decidere di uscire dall‘azionariato.

In queste settimane si sta ridisegnando il futuro del gruppo italiano con Telefonica che sta valutando un‘offerta per i soci italiani di Telco senza però aumentare il suo debito.

Telco detiene il 22,4% di Telecom ed è partecipata da Telefonica con il 46,18%, da Generali con il 30,58% e da Mediobanca e Intesa Sanpaolo con l‘11,62% a testa.

Al di fuori dei soci del gruppo telefonico, nei giorni scorsi l‘imprenditore egiziano Naguib Sawiris non ha nascosto un interesse per Telecom Italia ma ha dichiarato che potrebbe non avanzare alcuna proposta vista la preferenza che il Governo italiano accorderebbe a Telefonica.

Come possibili pretendenti di Telecom sono stati indicati anche AT&T e America Movil del miliardario messicano Carlos Slim, che ha però smentito.

Una rivoluzione in Telco è comunque alle viste: Mediobanca e Generali hanno dichiarato l‘intenzione di uscire da tutti i patti di sindacato in cui sono coinvolte, Telco compresa. Per Mediobanca la disdetta potrebbe avvenire già nella finestra di settembre, mentre non è chiaro cosa faranno Generali e Intesa.

Sull‘ipotesi di cooptazione di un nuovo consigliere, dopo le dimissioni di Elio Catania, Bernabè ha commentato: “Deciderà il consiglio”.

A Piazza Affari il titolo Telecom Italia chiude in calo dello 0,8% con scambi inferiori alla media. Il mercato generale è invece tonico, con l‘indice FTSE Mib in progresso di circa l‘1%.

(Stefano Rebaudo)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below