4 settembre 2013 / 06:29 / 4 anni fa

Dollaro poco variato ma sostenuto da attese riduzione stimolo

Euro e dollari da diversi tagli. REUTERS/David W Cerny

TOKYO (Reuters) - Dollaro poco variato nei confronti delle principali controparti negli ultimi scambi sulle piazze asiatiche.

L‘indice del biglietto verde resta vicino ai massimi da sei settimane, sostenuto da una serie di dati che ieri hanno contribuito a rafforzare le aspettattive di una prossima riduzione del piano di stimolo monetario della Federal Reserve.

In attesa di conoscere gli sviluppi della crisi siriana e in vista dei meeting di Banca del Giappone, Banca centrale europea, Bank of England previsti questa settimana, le principali valute dovrebbero limitare i movimenti mantenendosi, secondo gli operatori di mercato, nei recenti range di oscillazione.

L‘indice del dollaro, che misura l‘andamento del biglietto verde contro il paniere delle valute principali, si attesta a 82,405 intorno alle 8,00, in rialzo dello 0,06% rispetto all‘ultima chiusura e vicino ai massimi dal 22 luglio scorso segnato ieri a 82,516.

Il biglietto verde passa di mano a 99,76 yen da 99,56 della chiusura e si rafforza lievemente anche contro l‘euro, che scende a 1,3161 da 1,3169. Euro/yen a 131,26 da 131,11.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below