30 agosto 2013 / 07:50 / tra 4 anni

America Movil pronta a ritirare offerta su Kpn

BRUXELLES (Reuters) - Il colosso messicano delle telecomunicazioni America Movil ha detto che la sua offerta da 7,2 miliardi di euro per l‘olandese Kpn per ora resta valida, ma la ritirerà se la fondazione indipendente istituita per difendere gli interessi di Kpn manterrà la sua posizione attuale.

Il logo della compagnia di tlc sul muro della reception negli uffici di Città del Messico, 13 febbraio 2013-REUTERS/Edgard Garrido

Ieri sera, la fondazione indipendente istituita per difendere gli interessi di Kpn ha annunciato di aver esercitato un‘opzione per comprare un ammontare di azioni che le daranno quasi il 50% dei diritti di voto di Kpnbloccando così temporaneamente l‘operazione.

“America Movil è una società che continua a crescere, servendo sempre più clienti e investendo sempre più nello sviluppo di nuovi servizi. Questo è quello che puntiamo a fare con Kpn”, si legge nella nota del gruppo messicano.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below