13 agosto 2013 / 17:09 / tra 4 anni

Usa, Dipartimento Giustizia contro fusione AMR-US Airwyas

MILANO (Reuters) - Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha presentato un‘istanza per bloccare la fusione tra AMR, la società controllante di American Airlines, e US Airways Group sostenendo che l‘operazione provocherebbe un danno ai consumatori.

Dopo la notizia, i titoli delle due compagnie aeree sono al centro di forti vendite a Wall Street. Alle 18,45 circa American Airlines, complice anche lo scarso flottante, crolla del 42,5%, mentre US Airways cede l‘8,8%.

Bill Baer, capo della divisione Antitrust del Dipartimento di Giustizia americano in una nota ha spiegato che la maxi-fusione da 11 miliardi di dollari finalizzata a creare la più grande compagnia aerea al mondo “eliminerebbe la concorrenza tra US Airways e American con un rischio per i consumatori provocato dalle maggiori tariffe e minori servizi”.

“Entrambe le compagnie hanno dichiarato che possono affermarsi su basi stand-alone, ed i consumatori meritano il beneficio derivante dal proseguimento della dinamica competitiva”, ha aggiunto Baer.

Se la fusione tra le due compagnie si realizzasse, quattro compagnie aeree controllerebbero oltre l‘80% degli slot di decollo e atterraggio nel sistema aereo nazionale, sostiene il Dipartimento di Giustizia.

AMR e US Airways - che lo scorso 5 agosto hanno ottenuto il via libera dalla Ue condizionato alla cessione di slot nell‘aeroporto di Heathrow, a Londra, e in quello di Philadelphia, negli Usa - non hanno al momento rilasciato alcun commento.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below