5 agosto 2013 / 10:10 / 4 anni fa

Brent sale sopra 109 dollari al barile dopo dati Cina e Iran

LONDRA (Reuters) - Il Brent sale sopra 109 dollari al barile a seguito delle interruzioni ad alcune forniture e di dati cinesi promettenti, ma gli investitori si sono mostrati cauti dopo che Iran e Stati Uniti hanno segnalato la volontà di migliorare le loro relazioni.

Una piattaforma petrolifera. REUTERS/Antonio Bronic

Il futures sul Brent sale di 35 centesimi a 109,30 dollari al barile, mentre il greggio Usa cresce di 50 centesimi a 107,44 dollari.

“Le interruzioni alle forniture da parte di diversi produttori del medioeriente e nordafrica stanno sostenendo il mercato, come sono positivi i dati cinesi”, osserva un trader dopo i dati in crescita sul settore dei servizi in Cina.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below