29 luglio 2013 / 09:05 / tra 4 anni

Italia, retribuzioni giugno +0,2% su mese, +1,5% su anno

Un operaio al lavoro in fabbrica. REUTERS/Stefano Rellandini

ROMA (Reuters) - A giugno le retribuzioni contrattuali orarie sono salite dello 0,2% su mese e dell‘1,5% su anno, rende noto l‘Istat.

A maggio le retribuzioni risultavano invariate in termini congiunturali e in crescita dell‘1,4% sullo stesso periodo del 2012.

Complessivamente, nei primi sei mesi del 2013, la retribuzione oraria media è cresciuta dell‘1,4% rispetto al corrispondente periodo del 2012.

A giugno l‘indice Nic dei prezzi al consumo è salito dell‘1,2% su base annua.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below