23 luglio 2013 / 06:44 / 4 anni fa

Euro/dollaro poco variato ma sostenuto, attesa stime Pmi domani

NEW YORK (Reuters) - L‘euro è poco variato in apertura del mercato statunitense, tendente al rialzo, sostenuto dal clima che si è fatto più sereno sul fronte portoghese, mentre gli investitori sono in attesa dei dati chiave di domani e giovedì.

Gli investitori hanno tirato un sospiro di sollievo dopo che il presidente portoghese Anibal Cavaco Silva ha detto che l‘attuale governo resterà in carica per poter beneficiare degli aiuti internazionali. Ciò ha portato alla riduzione dello spread tra titoli portoghesi e bund tedeschi e ha dato sostegno alla moneta unica.

L‘attenzione ora è rivolta alla stima flash degli indici Pmi di domani Pmi di zona euro, Francia e Germania, mentre giovedì sarà la volta dell‘indice Ifo sull‘attività economica tedesca.

I dati potrebbero fornire elementi circa la ripresa nel vecchio e nel nuovo continente e quindi il conseguente possibile comportamento delle rispettive banche centrali.

L‘euro è in leggero rialzo in area 1,3190 dollari, dopo aver toccato un massimo di un mese a 1,3218 dollari nella sessione precedente per poi chiudere a 1,3183 dollari.

L‘indice del dollaro nei confronti delle principali valute si è portato al rialzo (+0,04%) a 82,254, allontanadosi dal minimo di un mese segnato nel corso della notte a 82,047.

Gli analisti dicono che il dollaro dovrebbe rafforzarsi nei prossimi mesi contro valute come euro, sterlina e yen visto che la Fed dovrebbe essere la prima importante banca centrale a rendere la politica meno accomodante.

Ma alcuni dicono che il rialzo del dollaro non sarà regolare. “Quello che abbiamo visto nelle ultime settimane è che l‘assottigliamento (dello stimolo monetario) è diverso dall‘aumento dei tassi e il ritmo del ridimensionamento dipenderà dall‘evolversi dell‘economia degli Stati Uniti” dice Sara Yates, strategist forex a JP Morgan Private Bank. “Ci aspettiamo per il dollaro una performance migliore rispetto alle principali valute, ma non in modo molto aggressivo.”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below