22 luglio 2013 / 09:59 / tra 4 anni

Sanità, medici e veterinari Ssn scioperano oggi contro tagli

ROMA (Reuters) - Medici e veterinari dipendenti del Servizio sanitario nazionale (Ssn) sono in sciopero oggi contro i pesanti tagli al settore e il blocco del turnover.

Un veterinario visita un cane in un ambulatorio. REUTERS/Edgard Garrido

Lo si legge in una nota sul sito della Cgil.

Lo sciopero, articolato in 4 ore di astensione dal lavoro all‘inzio di ogni turno, riguarda 115.000 medici e 20.000 dirigenti del Ssn e potrebbe recare disagi in ospedali e nei servizi sanitari pubblici territoriali.

“Siamo qui per difendere il settore sanitario oggetto di costanti tagli, del blocco dei nuovi contratti e della mancanza di risorse”, ha detto Claudio Aurigemma, segretario generale dell‘Anaao, l‘associazione dei medici dirigenti, durante un sit in di protesta questa mattina a Roma davanti al ministero dell‘Economia: “Vogliamo semplicemente essere messi in grado di curare la gente, di fornire le cure adeguate”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below