July 22, 2013 / 6:24 AM / 5 years ago

Borse Europa in lieve rialzo trainati dal balzo di Philips

LONDRA (Reuters) - L’azionario europeo è debole in avvio di seduta, anche se l’intonazione resta positiva a seguito dei positivi risultati trimestrali di Philips e Julius Baer.

Traders in una sala operativa. REUTERS/Brendan McDermid

Poco dopo le 9,45 l’indice FTSEurofirst 300 index cede lo 0,12%. L’indice ha guadagnato circa il 9% dai minimi di giugno ed è di nuovo sopra la media mobile a 50 giorni. Sui singoli mercati, Londra cede lo 0,22%, Parigi perde lo 0,14% e Francoforte piatta.

Secondo gli strategist, il messaggio da parte della Fed sembra sia stato capito: la politica monetaria Usa resterà accomodante per tutto il tempo chiesto dagli investitori e per questa ragione molti degli indici hanno riguadagnato i livelli di supporto.

“I mercati sono stati rassicurati dai commenti di Bernanke la scorsa settimana, ma l’inevitabile prospettiva di una riduzione del quantitative easing e la posssibilità di messaggi contrastanti da parte della Fed sul quando e sul come si svilupperà rende i mercati volatili che nel breve saranno focalizzati sulla stagione dei risultati societari”, osserva un trader.

I titoli in evidenza:

* Ubs sale di oltre il 3% sulla scia dei risultati trimestrali che vendono nel secondo trimestre un utile migliore delle attese e la chiusura del contenzioso legale con l’americana Federal Housing Finance Agency in merito a un’inchiesta su crediti immobiliari tossici.

* La banca privata svizzera Julius Baer sale del 4,3% dopo l’annuncio di profitti semestrali in crescita del 25% sopra le stime degli analisti.

* Bene anche l’olandese Philips che cresce del 3,8% dopo risultati trimestrali migliori delle attese, con un utile netto di 317 milioni in salita da 101 milioni nello stesso periodo del 2012.

* Le azioni di Mobistar hanno toccato i minini da 11 anni oggi dopo l’allarme profitti lanciato dall’operatore telefonico belga che ha messo in guardia da un drastico calo degli utili quest’anno e ha sospeso il dividendo 2013. Il titolo cede il 31,4% a 10,82 euro, il livello pià basso dal 2002.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below