July 16, 2013 / 3:39 PM / 5 years ago

Carburanti, Mse: prezzi in aumento, ma non c'è speculazione

ROMA (Reuters) - Il ministero dello Sviluppo economico registra un aumento dei prezzi dei carburanti, ma dice che non ci sono in atto fenomeni speculativi perché il rialzo è frutto di movimenti registrati in tutta l’Europa.

E’ quanto si legge in una nota del sottosegretario allo Sviluppo economico Simona Vicari.

Il Mise, dice la Vicari, “sta costantemente monitorando l’andamento dei prezzi dei carburanti. In questo momento è necessario non fare allarmismo, perché non registriamo a livello nazionale fenomeni speculativi in atto, anche se dobbiamo rilevare un aumento dei prezzi”.

L’aumento - continua la nota - “riguarda tutta l’Europa e presenta un differenziale inferiore rispetto allo scorso anno”.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below