July 11, 2013 / 9:51 AM / 5 years ago

Aste Btp/Ccteu, collocati 6,346 miliardi

MILANO (Reuters) - Andamento leggermente divergente per i rendimenti nelle aste a medio-lungo termine del Tesoro, che ha assegnato 6,346 miliardi di euro su un’offerta compresa tra i 5 e i 6,5 miliardi.

Il collocamento di metà mese avviene a due giorni dal declassamento del rating sovrano sull’Italia da parte di Standard & Poor’s, che martedì sera ha portato il proprio giudizio a ‘BBB’ mantenendo un outlook negativo.

Nel dettaglio, la settima tranche del Btp a tre anni maggio 2016, offerta per 3-3,5 miliardi, è stata assegnata per 3,385 miliardi al tasso di 2,33%, 5 tick al di sotto del 2,38% di metà giugno e al minimo da maggio, per un rapporto di copertura stabile dal mese scorso 1,34.

Collocata per 1,461 miliardi (1-1,5 miliardi la forchetta) la seconda riapertura del trentennale settembre 2044. Il rendimento è salito a 5,19% da 4,895% cui era stato assegnato via sindacato in maggio. Pari a 1,3 il ‘bid-to-cover’.

Venduti infine tutti e 1,5 miliardi del Ccteu novembre 2018, giunto alla quinta trache e offerto per 1-1,5 miliardi. Il rendimento è salito a 2,68% da 2,61% di metà giugno, mentre il bid-cover è passato a 1,70 da 1,46.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below