9 luglio 2013 / 15:03 / 4 anni fa

Euro sotto 1,28 dollari, a minimo da inizio aprile dopo Asmussen

NEW YORK (Reuters) - La discesa dell‘euro nei confronti del dollaro si accentua subito dopo le dichiarazioni del membro della Bce, Joerg Asmussen.

La valuta europea è scesa a 1,2786 dollari, il livello più basso dall‘inizio di aprile. Alle 16,45 tratta 1,2787 dollari, in calo dello 0,65%.

Asmussen ha detto che “se ce ne fosse bisogno abbiamo una serie di misure standard e non standard che possiamo utilizzare”. Il banchiere centrale ha poi aggiunto che “i mercati non stanno mettendo molta fiducia nella guidance verbale della banca centrale”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below