1 luglio 2013 / 06:19 / 4 anni fa

Borse Europa positive attendono Pmi, balza Nokia

Un trader a lavoro. REUTERS/Dave Kaup

LONDRA (Reuters) - L‘azionario europeo è positivo nella prima seduta del terzo trimestre che si presenta, tuttavia, piuttosto nervosa in attesa dei dati sull‘attività manifatturiera della zona euro e degli Usa.

I trader peraltro avvertono che i potenziali guadagni potrebbero essere frenati dal dato sull‘attività manifatturiera cinese che ha confermato lo stato di salute non brillante della seconda economia mondiale.

“I dati della notte in Cina non saranno d‘aiuto per i mercati europei oggi e confermano i miei timori sul rallentamento dell‘economia”, spiega Lex van Dam, gestore di fondi hedge di Hampstead Capital.

Intorno alle 9,30 Londra e Parigi segnano rialzi intorno all‘1%, Francoforte allo 0,4%.

I titoli in evidenza:

* SIEMENS sale del 2% dopo l‘accordo con NOKIA (+7,45%) che riacquisterà la quota nella joint venture Nsn per 2,2 miliardi di dollari.

* ACS sale dell‘1,43% dopo che la controllata tedesca HOCHTIEF (+2,07%) ha aumentato la quota nell‘australiana Leighton aumentando la sua presenza sui mercati asiatici.

* CREDIT SUISSE guadagna l‘1,20% dopo aver scelto Joachim Oechslin come chief risk officer al posto di Tobias Guldimann a partire dall‘1 gennaio 2014. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below