27 giugno 2013 / 07:39 / tra 4 anni

Finmeccanica, siglata intesa sindacati-Selex su esuberi

ROMA (Reuters) - E’ stata siglata questa mattina l‘intesa tra Selex, del gruppo Finmeccanica e i sindacati sul piano di riorganizzazione del gruppo, che dura 24 mesi con 1.610 esuberi da gestire con “mobilità volontaria” per accompagnare alla pensione e contratti di solidarietà.

Il quartier generale di Finmeccanica. REUTERS/Max Rossi

Lo dice una nota del sindacato Uilm Nazionale che dà notizia dell‘accordo.

Il piano di riorganizzazione avrà una durata di 24 mesi più una eventuale proroga di ulteriori 12 mesi.

Inoltre, per far fronte agli scarichi di lavoro è stato concordato l‘utilizzo dei contratti di solidarietà per 9.000 lavoratori, con una riduzione del 13% dell‘orario settimanale che comporterà una sospensione dal lavoro pari a due giornate mensili per singolo dipendente pagata all‘80% della retribuzione.

La nota dell‘azienda, uscita in serata, fornisce cifre leggermente diverse: “Il Piano prevede 2.529 esuberi complessivi, di cui 1.938 in Italia, la mobilità volontaria o incentivata per 810 posizioni e, da gennaio, l‘apertura di un‘altra mobilità per ulteriori 800 persone; verranno inoltre introdotti, per la prima volta nel gruppo Finmeccanica, i contratti di solidarietà difensiva che riguardano circa 9000 lavoratori. E’ confermata poi la razionalizzazione dei siti produttivi in Italia, dove ne resteranno attivi 26 rispetto agli attuali 48”, si legge nella nota.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below