June 27, 2013 / 7:09 AM / 5 years ago

Borse Asia Pacifico estendono rialzi, si placano timori su Fed,Cina

TOKYO (Reuters) - Le borse dell’area Asia-Pacifico sono salite ancora oggi, in sintonia con i mercati Usa, spinte dalle attese che la Fed non affretterà i tempi del suo piano di riduzione di stimoli monetari e dai segnali di ultreriore distensione nel mercato interbancario cinese.

Intorno alle 8,30 italiane l’indice regionale Msci, che non comprende Tokyo, sale dell’1,7% circa dopo essere salito ieri dell’1,9%, interrompendo una serie negativa durata quattro sedute consecutive. Il Nikkei ha sfiorato il +3% registrando il miglior rialzo giornaliero da 13 sedute.

Il tono del mercato è migliorato dopo una inattesa, drastica revisione al ribasso del Pil Usa del primo trimestre, che ha allontanato i timori di un imminente interruzione degli acquisti di bond da parte della Fed. Anche la stabilità dei mercati cinesi ha contribuito a mantenere la calma sulle altre piazze asiatiche.

HONG KONG è in rialzo di circa l’1%, sotto i massimi di seduta, mentre SHANGHAI è salito fino a +1,2% prima di rimangiarsi i guadagni e finire in frazionale ribasso.

La borsa AUSTRALIANA è salita dell’1,7% sull’onda del rialzo di Wall Street anche se gli investitori aspettano indicazioni sulla politica economia del paese dopo l’imprevisto cambio del primo ministro.

SEOUL rimbalza del 2,87% grazie agli acquisti degli investitori esteri dopo 14 sedute di ribassi che lo hanno portato sui minimi da 11 mesi. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below