20 giugno 2013 / 09:54 / 4 anni fa

Up chiede di estendere Robin tax a grande distribuzione

ROMA (Reuters) - L‘Unione Petrolifera chiede di non confermare l‘aumento del 4% della Robin tax che scade a fine anno, e che l‘eventuale ampliamento della tassa non tocchi le energie da fonti rinnovabili ma la grande distribuzione.

Lo ha detto oggi il nuovo presidente di Up Alessandro Gilotti nella sua relazione annuale.

“Ritengo che un‘altra enorme stortura vada prontamente corretta: la Robin Hood tax. Un primo segnale positivo sarebbe quello di non confermare l‘aumento del 4% disposto nel 2011, che viene a scadenza a fine anno”.

Ritenendo “senza dubbio discriminatoria rispetto ad altri settori produttivi” la tassa, Gilotti, parlando con i giornalisti, ha però detto che “secondo noi dovrebbe essere estesa alla grande distribuzione”.

Sbagliato invece imporla alla rinnovabili, dove avrebbe più senso rivedere la politica di incentivi: “Perché dare incentivi con la sinistra e togliere soldi con la destra?”.

(Massimiliano Di Giorgio)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below