June 20, 2013 / 9:44 AM / 5 years ago

Finmeccanica, Letta: governo difenderà Ansaldo Breda presso Olanda, Belgio

ROMA (Reuters) - Il presidente del consiglio, Enrico Letta, ha detto oggi che difenderà gli interessi di Ansaldo Breda, società del gruppo Finmeccanica nella disputa su una commessa di treni ad alta velocità alle ferrovie di Belgio e Olanda.

“Mi sta a cuore il destino dell’azienda italiana Breda e il buon nome della tecnologia italiana”, ha detto Letta ad una conferenza stampa con i giornalisti stranieri a Roma, interpellato sulla vicenda.

“Farò di tutto per difendere il buon nome della tecnologia italiana”, ha aggiunto, precisando che della vicenda dei treni parlerà con le autorità olandesi e, oggi stesso con il premier belga Elio di Rupo, in visita a Roma.

All’inizio di giugno Ansaldo Breda italiana ha ricevuto comunicazione della disdetta della commessa di alcuni treni ad alta velocità da parte di Belgio e Olanda, ufficialmente per motivazioni tecniche e di asserite carenze progettuali.

L’Ad dell’azienda, Maurizio Maffellotto ha definito “devastante” la contestazione della commessa e il ministero degli Esteri italiano ha detto di essersi già attivato su questo dossier.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below