18 giugno 2013 / 13:23 / tra 4 anni

Per Fs molto complicato acquisire Alitalia, dice amministratore delegato Moretti

ROMA (Reuters) - Per le Ferrovie dello Stato sarebbe davvero complicato rilevare Alitalia, secondo l‘amministratore delegato Mauro Moretti.

“Non si può escludere nulla nella vita ma sarebbe un‘operazione molto, molto complessa”, ha detto Moretti, secondo un portavoce, commentando le indiscrezioni giornalistiche che a più riprese hanno ventilato la possibilità di una unione tra Fs e la compagnia aerea.

La settimana scorsa il presidente del Consiglio Enrico Letta ha detto che Alitalia, partecipata al 25% da Air France-Klm, non ha emergenze economiche immediate ma dovrà collocarsi all‘interno di una alleanza internazionale.

Alitalia è stata oggetto di un piano di salvataggio nel 2008 sotto il governo di Silvio Berlusconi.

Dopo aver perso 280 milioni nel 2012, la compagnia italiana ha chiuso il primo trimestre con un rosso di 157 milioni in crescita dai 131 milioni di un anno fa e il nuovo AD Gabriele Del Torchio sta lavorando a un nuovo piano industriale 2013-2016 da sottoporre al consiglio di amministrazione di fine giugno.

A ottobre scade il lock up per i soci che da allora saranno liberi di vendere le loro quote a chiunque senza sottostare a diritti di prelazione.

I soci maggiori come Roberto Colaninno e Intesa SanPaolo hanno mostrato simpatia per Air France-Klm mentre i piccoli vorrebbero cercare un nuovo socio che valorizzi le loro quote. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below