June 18, 2013 / 7:35 AM / 5 years ago

Borsa Milano chiude piatta, giù Saipem, miste banche, scivola Rcs

MILANO (Reuters) - Piazza Affari ha vissuto una seduta di attesa in vista del meeting di due giorni della Fed che comincia oggi e desiderosa di maggiore chiarezza sulla forza dell’economia europea.

Un trader a lavoro. REUTERS/Brendan McDermid

L’indice Zew sulla fiducia degli investitori tedeschi ha mostrato un netto miglioramento nella parte prospettica ma ha deluso per ciò che riguarda le condizioni correnti.

“Il dato sembra andare contro corrente con quanto riportato dalla Bundesbank nel bollettino di giugno, dove è prevista un’accelerazione della crescita nel secondo trimestre e un rallentamento durante i mesi estivi”, commenta IG in una research note.

Con volumi modesti - poco sopra 1,75 miliardi - Piazza Affari ha visto l’indice FTSE Mib chiudere a +0,02% e l’Allshare a -0,09%. Non così diversi i valori espressi da Francoforte e Parigi, mentre è leggermente migliore Londra.

* Prosegue la lettera su SAIPEM che cede oltre 2% dopo il -29% di ieri seguito al nuovo profit warning emesso venerdì. [ID:nL5N0EQ3E7] Anche oggi la società è stata oggetto di tagli di target price da parte di numerosi broker. Debole anche ENI nonostante ieri l’AD Paolo Scaroni abbia rassicurato sugli effetti modesti derivanti dalla situazione di Saipem. [ID:nL5N0ET35Q]

* Misti i bancari tra cui brillano UNICREDIT e UBI BANCA, mentre sono oggetto di vendite nell’ordine del 2% POP MILANO e POP EMILIA. L’indice europeo di settore fa +0,59%.

* AZIMUT svetta a +6,4%: i trader non indicano motivazioni particolari se non un recupero della recente sottoperformance rispetto ai principali concorrenti.

* Chiude piatta FIAT nonostante i dati poco lusinghieri delle vendite di auto in Europa a maggio. “Il rallentamento del rinnovamento delle gamme dei marchi Fga è visto esarcebare la persistente debolezza prevista per il mercato europeo anche nel 2013”, commenta Luca Arena di Icbpi in un report di stamane.

* Dopo il balzo di ieri, RCS scivola del 14%, mentre i diritti dell’aumento di capitale perdono addirittura il 36%. Oggi sono state chiarite le intenzioni del primo socio Giuseppe Rotelli che non parteciperà all’aumento.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below