12 giugno 2013 / 06:49 / 4 anni fa

Borsa Tokyo, Nikkei chiude lieve calo dopo minimo sotto 13.000 punti

TOKYO (Reuters) - L‘azionario di Tokyo chiude in lieve calo, dopo un ribasso che ha spinto l‘indice sotto quota 13.000 punti a causa di uno yen forte che ha messo gli esportatori sotto pressione e sulla scia delle vendite sull‘azionario globale, dopo la delusione per la mancanza di nuove misure da parte della banca centrale.

Ieri le borse in Usa ed Europa hanno perso terreno e il dollaro è sceso contro lo yen dopo che Banca del Giappone non ha fatto nuovi passi per calmare le turbolenze sui titoli di Stato. Quando l‘indice Nikkei è sceso sotto quota 13.000 sono però scattate ricoperture che hanno sostenuto il mercato.

Il Nikkei ha chiuso in calo dello 0,2% a 13.289,32, dopo un minimo a 12.994,08. Il Topix ha segnato -0,42%.

Hanno pesato i titoli delle imprese orientate all‘export, con Toyota Motor, Honda Motor e Toshiba, dopo che lo yen è salito a 95,6 contro dollaro.

(tradotto da Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below