5 giugno 2013 / 07:08 / 4 anni fa

Btp positivi, continua trend giorni scorsi, attesa Bce e dati Usa

MILANO (Reuters) - Andamento positivo per il secondario italiano, sull‘onda dei deludenti dati Usa che hanno ridimensionato fra gli investitori le attese di un imminente riduzione del ‘quantitative easing’ da parte della Fed. Sul mercato regna inoltre l‘attesa per il meeting della Bce di domani e per il dato chiave sugli occupati non agricoli Usa in agenda venerdì.

Operatori a lavoro. REUTERS/Brendan McDermid

“Dalla Bce non ci aspettiamo alcuna azione, ma è importante sentire il tono dei discorsi in conferenza stampa”, dice un trader italiano. “Per quanto riguarda la Fed, stiamo in attesa di vedere i dati in uscita, ma le cifre macro finora non hanno dato ragione a quanti sostenevano che fosse imminente una riduzione del ‘QE’ da parte della Fed”.

Dopo la conferma del Pil congiunturale della zona euro del primo trimestre a -0,2% e la leggermente peggiorativa revisione al ribasso del dato tendenziale (-1,1% da -1,0%), le attenzioni si concentrano adesso sul rapporto Adp sull‘occupazione del settore privato nel mese di maggio che verrà diffuso oggi, prodromo del dato complessivo sugli occupati non agricoli, in arrivo appunto venerdì. Le stime per il dato di oggi scommettono sulla creazione di 165.000 posti di lavoro, dopo i 119.000 aggiunti ad aprile.

Stamane la Germania ha collocato 3,354 miliardi del suo Bobl. Il rendimento del titolo quinquennale è salito in asta a 0,54% dal precedente 0,38%, mentre il rapporto domanda/offerta si è attestato a 2,0 dal precedente 2,1.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below