15 maggio 2013 / 06:24 / 4 anni fa

Borsa Tokyo, Nikkei in rialzo oltre 2%, massimi da gennaio 2008

TOKYO (Reuters) - Chiusura in deciso rialzo per la borsa nipponica, sopra quota 15.000 per la prima volta da gennaio 2008, con Sony che sale dopo che fondi attivisti Usa hanno chiesto lo scorporo e quotazione della divisione intrattenimento.

La corsa sui massimi da 5 anni e mezzo è stata supportata dalla debolezza dello yen e dal rialzo di Wall Street, dopo alcuni dati macro positivi.

Il Nikkei termina a 15.096,03 punti, in rialzo del 2,29%; il Topix sale dell‘1,79% a 1.252,85.

Sony è salita del 10% circa, dopo che Daniel Loeb ha detto che il suo fondo Third Point ha accumulato un po’ più del 6% del capitale (per un valore di 1,1 miliardi di dollari), diventando così il primo azionista della società.

Forti altri esportatori, come Toyota Motor, Toshiba e Panasonic, dopo che il dollaro è salito a un massimo da quattro anni e mezzo a 102,40 yen.

(tradotto da Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below