May 13, 2013 / 8:08 AM / 6 years ago

Visco: Bce può portare tasso depositi in negativo, se serve a economia

Il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco il 10 maggio scorso al G7 di Aylesbury, in Inghilterra. REUTERS/Alastair Grant/Pool

FRANCOFORTE (Reuters) - La Bce potrebbe portare il suo tasso sui depositi sotto l’attuale livello pari a zero per aiutare l’economia dell’area euro.

Lo ha detto Ignazio Visco, membro del Consiglio direttivo della Bce in una intervista.

Visco ha anche detto che ritiene personalmente che una misura del genere possa essere efficace e che la Bce è pronta a gestire possibili conseguenze non desiderate dell’avere tassi negativi sui depositi.

“Siamo tutti d’accordo nel consiglio che serve attenzione e che nel caso potremmo ridurre il tasso sui depositi” ha detto Visco in una intervista alla CNBC pubblicata sul sito internet.

“Pensiamo - e io personalmente ritengo che questo sia efficace - che l’economia ora sia in grado di farsene carico. Tecnicamente, siamo in grado e pronti ad intervenire. Potrebbero esserci conseguenze non volute - sappiamo che noi potremmo dover lavorare su questo - e sappiamo come farlo”, ha detto Visco secondo quanto riportato nell’intervista.

La Bce ha mantenuto i tassi a zero nel suo meeting di politica monetaria all’inizio del mese, quando ha deciso di tagliare il tasso chiave di rifinanziamento al minimo record di 0,5%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below