9 maggio 2013 / 11:54 / 4 anni fa

Telecom vuole maggioranza rete, il 23/5 si decide su scorporo

MILANO (Reuters) - Telecom Italia il 23 maggio deciderà sullo scorporo della rete fissa, ma non parlerà di eventuale cessione di una quota e, in ogni caso, vuole mantenere la maggioranza.

Lo ha detto il presidente Franco Bernabè nella conference call sui risultati, senza però rispondere alla domanda di un analista su una quotazione in borsa della rete. [ID:nL6N0DK28A]

Nei giorni scorsi una fonte hanno detto che il gruppo potrebbe quotare la rete prima della cessione.

“Telecom intende mantenere la maggioranza della rete in ogni caso”, ha detto Bernabè.

“Il 23 maggio decideremo sullo scorporo. L‘operazione avrà bisogno di un certo tempo per essere finalizzata”, ha aggiunto.

Sui tempi necessari perchè lo spinoff diventi operativo, ha fatto riferimento alla necessità di una situazione regolatoria favorevole, affermando che sulla materia, a livello europeo, il dibattito è ancora in corso.

“Sono fiducioso sul fatto che l‘operazione porterà importanti vantaggi all‘azienda”, ha detto.

“Nei giorni successivi (al consiglio del 23 maggio), se l‘operazione dovesse essere approvata, discuteremo l‘impatto con le agenzie di rating”, ha detto il direttore finanziario Piergiorgio Peluso.

Lo scorporo della rete è considerato propedeutico all‘ingresso nel capitale dei cinesi di Hutchison Whampoa, a cui Bernabè sta lavorando da diverse settimane.

Nell‘ambito dell‘operazione, Hutchison conferirebbe la divisione 3 Italia a Telecom in cambio di nuove azioni del gruppo italiano e acquisterebbe poi una partecipazione, al fine di raggiungere una quota di controllo. [ID:nL5N0CW2LJ]

Diversi osservatori hanno immaginato che Telecom Italia, al fine di lasciare la rete a un azionista italiano, cedesse più del 50%, in vista dell‘ingresso di Hutchison.

AL CDA NON SI PARLERA’ DI CESSIONE

“Il 23 maggio non si discuterà la cessione di una quota della rete”, ha detto Bernabè.

“E’ noto che stiamo parlando con la Cassa Depositi e Prestiti per la vendita di una partecipazione, abbiamo un accordo di massima. Quindi non escludo nulla”, ha aggiunto.

(Stefano Rebaudo)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below