7 maggio 2013 / 06:49 / 5 anni fa

Endesa, utile netto primo trimestre cala del 23%

MADRID (Reuters) - La spagnola Endesa, controllata di Enel, ha registrato un calo dell‘utile netto del primo trimestre del 23% a 476 milioni di euro, a causa della debole domanda domestica di energia e di una nuova tassa sulla generazione di energia elettrica.

In un comunicato la società ha reso noto che l‘Ebitda è sceso dell‘8% a 1,7 miliardi di euro nel primo trimestre rispetto a un anno fa.

Endesa ha detto che una nuova tassa sulla produzione di energia, entrata in vigore il 1 gennaio, ha avuto un impatto di 145 milioni di euro sull‘Ebitda nel primo trimestre.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below