6 maggio 2013 / 07:48 / 5 anni fa

Borsa Milano in calo, volumi scarsi con Londra chiusa, corre Autogrill

MILANO (Reuters) - Piazza Affari archivia in moderato ribasso una seduta vissuta interamente in territorio negativo.

Operatori di borsa. REUTERS/Brendan McDermid

La chiusura della borsa di Londra ha rarefatto gli scambi e invitato alla prudenza.

In chiusura, l‘indice FTSE Mib ha perso lo 0,35% e l‘AllShare lo 0,26%, mentre il MidCap ha guadagnato lo 0,47%.

Volumi per un controvalore di circa 1,1 miliardi di euro.

* Banche al palo: il paniere è arretrato dello 0,46%. Poco mossa UNICREDIT (-0,4%), peggio INTESA SANPAOLO (-0,72%).

* In ordine sparso gli altri istituti: POPOLARE EMILIA ROMAGNA -1,38%, MEDIOLANUM -0,1%, BANCO POPOLARE -0,83%, MEDIOBANCA invariata, POPOLARE MILANO -0,59%, UBI +0,19% e MONTEPASCHI +1,53%.

* Scialbi gli altri finanziari: AZIMUT -0,55% e GENERALI -0,71%.

* Seduta spumeggiante per AUTOGRILL (+3,36%), premiata dopo l‘approvazione del progetto di scissione, annunciata venerdì scorso, a mercati chiusi. [ID:nL6N0DN0XO]

* MEDIASET (+1,82%), dopo essersi indebolita in mattinata sulla notizia che la Cassazione ha stabilito che i processi relativi a diritti tv e a Ruby restano a Milano, nel pomeriggio ha cambiato direzione. [ID:nL6N0DN1I6]

* ANSALDO STS (-1,08%) depressa dopo la trimestrale. [ID:nL6N0DN21J]

* Meglio la controllante FINMECCANICA (+0,53%).

* Lusso in controtendenza, con SALVATORE FERRAGAMO (+1,19%) e TOD‘S (+0,54%) in evidenza.

* Prese di beneficio su TELECOM ITALIA (-2,83%), euforica la settimana scorsa.

* Fuori dal paniere principale, spicca la flessione di ITALCEMENTI (-1,29%), affossata da un peggioramento del rosso nel primo trimestre. [ID:nL6N0DK37T]

* In scia BUZZI UNICEM: -1,57%.

* Tra i gruppi legati alle costruzioni, però, riscoperta DANIELI (+6,77%).

* Giornata negativa per l‘automotive, con il paniere europeo che ha lasciato sul terreno lo 0,55%. A Milano, male FIAT (-0,86%), FIAT INDUSTRIAL (-0,47%) ed EXOR (-0,77%).

* Segno meno anche per PIRELLI (-0,12%), ma CAMFIN ha messo a segno un rally (+6,48%), spinta dalle indiscrezioni di stampa che parlano di un‘offerta allo studio sulla società da parte di UniCredit e Intesa Sanpaolo, affiancate da Clessidra, finalizzata a cancellare il titolo dal listino. Da agosto, il titolo ha più che raddoppiato il valore sulle speculazioni legate a uno scontro per il controllo tra la famiglia Malacalza, secondo azionista del gruppo, e Marco Tronchetti Provera. [ID:nL6N0DN14L].

* Nel comparto, PIAGGIO tonica (+4,01%) sui risultati trimestrali. [ID:nL6N0DN1TS].

* Bene ENEL GREEN POWER (+2,15%), spinta dai conti trimestrali. [ID:nL6N0DN1FQ]

* In scia, fuori dal paniere principale, altri produttori di energia da fonti rinnovabili: TERNIENERGIA +4,13%, ERGYCAP +4,21% e FALCK RENEW +2,67%.

* Prosegue il buon momento di A2A (+0,95%).

* Tra gli energetici, tenuta per i titoli difensivi: TERNA +0,28% e SNAM +1,06%.

* Debole ENI (-0,11%), meglio SAIPEM (+0,27%).

* ENEL zoppicante (-0,95%) in vista della pubblicazione, domani, dei risultati trimestrali. In una nota di Icbpi si legge che i ricavi dovrebbero essere scesi del 3-4%, l‘Ebitda del 7% e l‘utile netto del 35%.

* In calo le società di infrastrutture legate al comparto energetico: PRYSMIAN -1,75%, TENARIS -1,16% e MAIRE TECNIMONT -2,07%.

* Tra le small e mid cap, in volo PIERREL (+8,91%). L‘agenzia del farmaco tedesca BfArM, stato membro di riferimento per la procedura di registrazione decentralizzata dell‘anestetico dentale Orabloc in Europa, ha dato parere positivo all‘autorizzazione. [ID:nBIA043b0]

* RCS MEDIAGROUP debole (-1,68%): secondo quanto riferito da una fonte, è saltata l‘opzione della cessione di dieci periodici in blocco. [ID:nL6N0DN1S5]

* Secondo l‘interpretazione di un trader, le rassicurazioni del premier Enrico Letta su Expo 2015 hanno galvanizzato FIERA MILANO (+8,89%) e FNM (+6,56%). [ID:nL6N0DN15T]

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below