May 2, 2013 / 6:30 AM / 6 years ago

Borsa Tokyo a minimi una settimana, pesano deboli dati macro Usa

Trader di Borsa. REUTERS/Brendan McDermid

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo ha archiviato oggi la quarta seduta consecutiva in flessione, con il Nikkei che ha lasciato sul campo lo 0,8%, ai minimi di una settimana, dopo che gli deboli dati giunti dagli Stati Uniti hanno intensificato i timori per lo stato di salute della prima economia del mondo.

Si tratta della più lunga serie di sedute negative da novembre, appena prima che il futuro primo ministro Shinzo Abe promettesse una politica monetaria ultraespansiva e riforme per rivitalizzare la crescita innescando un rally della borsa nipponica.

Il Nikkei ha terminato a 13.694,04 punti prima della pausa di domani e lunedì, quando i mercati finanziari giapponesi saranno chiusi per festa nazionale. L’indice più ampio, il Topix ha perso lo 0,4% a 1.153,28 punti.

“Molti investitori sono reticenti a prendere posizione prima del lungo fine settimana di festa e di appuntamenti importanti all’estero”, ha detto Masayuki Doshida, analista di mercato da Rakuten Securities riferendosi alla odierna riunione di politica monetaria della Banca centrale europea.

Fra i titoli più scambiati, Toyota Motor Corp ha ceduto un punto percentuale circa dopo che le vendite negli Stati Uniti sono diminuite dell’1,1% annuo il mese scorso.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below