April 19, 2013 / 12:22 PM / in 5 years

Petrolio, prezzi tornano vicino a 100 dollari al barile

LONDRA (Reuters) - I prezzi del petrolio si sono portati intorno ai 100 dollari al barile, recuperando terreno rispetto al ribasso che durava da sei sedute, anche se i timori sulla domanda globale e l’eccesso di offerta hanno ridotto l’entità del rimbalzo.

Secondo gli analisti, il mercato si sta stabilizzando dopo una settimana di pesanti ribassi che ha visto i prezzi scendere dal picco di 106 dollari insieme all’oro e agli altri metalli industriali.

Il brent sale di 74 centesimi a 99,87 dollari al barile, poco sotto il picco intraday di 100,33 dollari al barile. Il greggio Usa avanza di 80 centesimi a 88,53 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below