16 aprile 2013 / 16:20 / tra 5 anni

Fiat, nuova cassa Mirafiori, riprendono lavori su struttura

MILANO (Reuters) - Fiat ha firmato con il sindacato un accordo per nuova cassa integrazione a Mirafiori, stabilimento quasi fermo in attesa dei nuovi modelli, e riprenderanno i lavori sulla struttura dell‘edificio.

Un sindacalista al cancello della fabbrica Fiat di Mirafiori a Torino. REUTERS/Giorgio Perrottino

Lo dicono due fonti vicine alla vicenda, aggiungendo che si esaurisce a luglio la cassa per ristrutturazione e si procederà quindi fino a settembre con cassa per riorganizzazione.

A giorni riprenderanno i lavori sulla struttura, dice una fonte sindacale, che si erano interrotti lo scorso anno.

“E’ stato firmato un accordo per la cassa da luglio a settembre per riorganizzazione”, dice una fonte. “Non ci sono indicazioni su quali modelli si produrranno”.

Una seconda fonte conferma l‘intesa per la cassa.

L‘impianto di Mirafiori dovrebbe essere utilizzato per l‘alto di gamma. Si attendono un Suv Maserati e la nuova ammiraglia Alfa Romeo.

La Fiat non ha dato finora indicazioni su quali modelli verranno realizzati.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below