9 aprile 2013 / 09:29 / tra 5 anni

Fiat, Elkann: troppo piccola, deve crescere ancora

TORINO (Reuters) - Fiat deve crescere perchè è ancora troppo piccola rispetto ai concorrenti.

Il presidente della Fiat John Elkann durante una visita in uno stabilimento. REUTERS/Stefano Rellandini

“Ci hanno detto tante volte che siamo diventati troppo ingombranti, ma sono cose che può dire solo chi non ha l‘idea delle dimensioni della concorrenza con cui ci misuriamo: siamo troppo piccoli”, ha detto il presidente John Elkann in apertura dell‘assemblea dei soci, citando una frase di Gianni Agnelli.

“Questo imperativo, con Sergio e tutte le persone che lavorano in Fiat-Chrysler, ce l‘abbiamo molto chiaro e penso che mio nonno sarebbe orgoglioso di quello che siamo riusciti a fare”, ha aggiunto.

Elkann ha ricordato che Fiat è ora presente in tutte le quattro aree del mondo con una gamma completa e in questa “completezza è la forza del vostro gruppo”, ha detto.

(Stefano Rebaudo)

(via Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below