8 aprile 2013 / 10:24 / 5 anni fa

Fiat Ind., aggiornamento target fine mese, fusione Cnh in 3° trimestre

TORINO (Reuters) - Fiat Industrial dice che un aggiornamento degli obiettivi 2013 è previsto alla fine del mese con la diffusione dei dati del trimestre e ribadisce che la fusione con la controllata Usa Cnh dovrebbe essere efficace nel terzo trimestre di quest‘anno.

L'AD di Fiat Sergio Marchionne. REUTERS/Rebecca Cook

“Questi target, stabiliti quando abbiamo diffuso i risultati 2012, verranno aggiornati alla fine di aprile, quando pubblicheremo i risultati del primo trimestre”, ha detto il presidente del gruppo Sergio Marchionne durante l‘assemblea degli azionisti.

Gli obiettivi 2013 indicano ricavi in crescita del 5%, margine della gestione ordinaria a 8,3-8,5%, debito netto industriale a 1,1-1,4 miliardi.

La fusione con Cnh sarà sottoposta alle assemblee degli azionisti in una data che non è stata ancora stabilita, “perchè diventi efficace probabilmente nel terzo trimestre 2013”.

Il nuovo gruppo, dice ancora Marchionne, “avrà la flessibilità necessaria per cogliere le opportunità di crescita e di consolidamento che si dovessero presentare, coerenti con le ambizioni di un‘azienda leader”.

Stefano Rebaudo Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below