28 marzo 2013 / 07:04 / 5 anni fa

Borsa Tokyo, Nikkei chiude in calo di 1,3%, realizzi su esportatori

TOKYO (Reuters) - Perde terreno la borsa di Tokyo e chiude in ribasso, sui minimi dell‘ultima settimana, dopo che i timori sui costi del rifinanziamento del debito italiano e sull‘accordo di salvataggio di Cipro hanno spinto gli investitori a prendere profitto sugli esportatori.

Deludenti dunque le performance dei titoli maggiormente esposti alle oscillazioni dell‘euro, debole a sua volta in scia alle incertezza sul contesto politico in Italia.

L‘indice Nikkei chiude in ribasso dell‘1,3% a 13.335,96, allontanandosi dai picchi di 12.650,26 toccati lo scorso giovedì.

Il più ampio paniere Topix scivola dello 0,9% a 1.036,78 tra scambi relativamente sottili.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below