18 marzo 2013 / 07:48 / tra 5 anni

Borsa Tokyo, Nikkei perde il 2,7% dopo piano di salvataggio Cipro

TOKYO (Reuters) - L‘indice Nikkei della borsa di Tokyo ha chiuso in calo del 2,71%, ritracciando dai massimi da 54 mesi toccati di recente e registrando il maggior calo giornaliero da 10 mesi.

Sulla borsa giapponese, come sullo yen che per contro si è rafforzato, ha pesato il piano di salvataggio proposto per Cipro, che ha spaventato gli investitori di tutto il mondo.

Deboli in particolare i titoli ciclici sensibili all‘andamento dell‘economia, che hanno perso parte del terreno conquistato ultimamente.

Il Nikkei è sceso di 340,32 punti a 12.220,63, l‘indice Topix ha perso il 2,2% a 1.028,34. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below