7 marzo 2013 / 14:02 / tra 5 anni

Gas, ministero Sviluppo valuta delibera autorità su revisione tariffe

ROMA (Reuters) - Il ministero dello Sviluppo economico sta valutando la delibera dell‘Autorità per l‘energia e il gas che fisserà i nuovi criteri di calcolo della componente energetica delle tariffe del gas.

Lo ha detto il responsabile per l‘energia del dicastero, Leonardo Senni, rispondendo alle domanda dei giornalisti a margine della presentazione dell‘11° Conferenza sull‘off-shore mediterraneo.

“Stiamo valutando il documento”, ha risposto il dirigente ai giornalisti che gli chiedevano se il ministero interverrà sulla delibera in quanto non prevede la sterilizzazione immediata dei costi dei contratti take or pay così come è stato richiesto dal ministro dello Sviluppo, Corrado Passera.

La delibera dà maggior peso ai prezzi dei mercati spot nella definizione della componente energetica delle tariffe, senza tuttavia abbandonare il legame con i contratti di lungo periodo e prevedendo un‘uscita durante un triennio.

Passera in alcune dichiarazioni pubbliche si è detto contrario al mantenimento dei contratti take or pay o alla previsione di forme di compensazioni per i grandi importatori, come l‘Eni Enel o Edison, legati da questo tipo di accordi con i fornitori.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below