6 dicembre 2012 / 14:33 / tra 5 anni

Finmeccanica e Aiad premono su governo per finanziamento ricerca

ROMA (Reuters) - Finmeccanica e l‘associazione nazionale delle aziende del settore Difesa stanno facendo pressioni su governo e Parlamento perché nella legge di Stabilità venga inserito il rifinanziamento della legge 808 sul sostegno alla ricerca.

E’ quanto si legge in un comunicato del segretario generale dell‘Aiad Carlo Festucci dopo che ieri il presidente e Ad di Finmeccanica Giuseppe Orsi, in un lungo intervento sul Sole 24 Ore, ha chiesto al governo di inserire il rifinanziamento pluriennale per 50 milioni all‘anno previsto dalle legge 808 del 1985 della ricerca nella legge di Stabilità.

“La preoccupazione espressa da Orsi sulla possibilità che il settore aerospaziale perda i finanziamenti della legge sulla ricerca e sviluppo del settore aerospaziale è una preoccupazione che il governo ed il Parlamento dovrebbero percepire con grande attenzione”, scrive oggi Festucci.

“Non basta che tutti dicano che il settore dell‘aerospazio è strategico. Non è sufficiente dire che è quello a più alta tecnologia. E’ assolutamente necessario essere conseguenti. Il non rifinanziamento della Legge 808/85 produce danni inesorabilmente gravi”, conclude la nota.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below