31 ottobre 2012 / 08:13 / tra 5 anni

Borse Asia Pacifico, indici in rialzo su scia Europa

MILANO (Reuters) - Seduta positiva per buona parte delle borse dell‘area Asia-Pacifico in un clima di rinnovata propensione al rischio che ha contagiato ieri i mercati europei e sostenuto l‘euro.

Intorno alle 8,30 l‘indice regionale Msci sale dello 0,4%; nel mese ha guadagnato intorno allo 0,2%, che si confronta con il +5,6% di settembre. Il Nikkei, non compreso nell‘indice, ha chiuso in rialzo di circa l‘1%.

“I mercati europei hanno registrato un bel balzo ieri, così l‘Asia ha risposto alla buona seduta dell‘Europa”, dice Guy Stear, responsabile della ricerca di Societe Generale a Hong Kong. “E’ difficile dire se siamo davvero in una fase ‘pro-rischio’ perchè il mercato è focalizzato sulle singole notizie societarie” più che su temi macroeconomici, spiega, aggiungendo che le borse asiatiche non hanno ancora recuperato i massimi di metà ottobre.

Chiusura positiva per l‘AUSTRALIA, sostenuta dal rimbalzo dei prezzi del rame che ha dato slancio al settore minerario.

In rialzo anche la COREA DEL SUD dopo buoni dati sulla produzione industriale di settembre che hanno riacceso le speranze di una ripresa della quarta economia del continente.

Rimbalza dai minimi di ieri l‘indice di HONG KONG grazie alla forza dei titoli bancari sulla scia dei risultati migliori delle attese di Industrial and Commercial Bank of China.

Lieve calo per TAIWAN e SINGAPORE, piatta l‘INDIA.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below