19 ottobre 2012 / 07:05 / tra 5 anni

Borse Asia Pacifico in calo, pesanti i titoli tecnologici

(Reuters) - Seduta negativa per le borse dell‘area Asia-Pacifico, zavorrate dai titoli tecnologici che risentono dei deboli risultati Google e Microsoft.

Il sottoindice dedicato al settore cede l‘1,3%.

Positiva per i mercati è invece la notizia dei passi in avanti fatti per la costituzione di un sistema di vigilanza bancaria europea.

L‘indice Msci dell‘Asia-Pacifico, che non comprende Tokyo, cede circa lo 0,4% dopo i massimi di sette mesi toccati ieri. Tokyo ha chiuso con un rialzo dello 0,2%.

HONG KONG è sostanzialmente piatta. In evidenza i titoli correlati alla crescita economica, come quelli dei prodotti di consumo per il mercato cinese e quelli delle case automobilistiche.

Poco mossa anche SHANGHAI. Tonici i cementieri in attesa dei risultati di Anhui Conch Cement (+2,2% a Hong Kong) della settimana prossima.

Debole SINGAPORE, con i bancari pesanti. Debutto in rialzo per Geo Energy Resources Ltd.

TAIWAN ai minimi di sei settimane, zavorrata dai tecnologici.

SEOUL ha terminato la seduta in calo di quasi lo 0,8% dopo le trimestrali di Google e Microsoft, che hanno alimentato il pessimismo per i risultati delle società sudcoreane.Samsung Electronics ha perso il 2,6%.

SIDNEY ha chiuso in rialzo dello 0,3% nonostante la debolezza dei finanziari. I minerari sono riusciti a mantenere i guadagni.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below