12 ottobre 2012 / 07:03 / 5 anni fa

Borsa Tokyo, Nikkei -0,15%, crollo Softbank compensato da calo yen

TOKYO (Reuters) - Chiude sostanzialmente stabile l‘indice Nikkei della borsa di Tokyo, appesantito da un lato dal crollo di Softbank e sostenuto dall‘altro dai rialzi dei gruppi più sensibili alle esportazioni grazie al calo dello yen.

Softbank ha perso il 17% circa del suo valore sulla notizia, riferita da una fonte, di trattative in corso per l‘acquisto di una quota di controllo del gruppo Usa Sprint Nextel valutata più di 1.000 miliardi di yen (12,8 miliardi di dollari); questo ha alimentato speculazioni che l‘azienda giapponese possa fare altre incursioni su altre società per un costo potenziale di 2.000 miliardi di yen.

Per contro la notizia di questo possibile, gigantesco accordo ha indebolito lo yen favorendo le aziende esportatrici come Toyota Motor, Canon, TDK.

Pesante ribasso per Fast Retailing, scivolato di quasi il 10% dopo risultati deludenti.

Il Nikkei ha chiuso in calo dello 0,15% a 8.534,12 punti, meglio il Topix, salito dello 0,61% a 718,32 punti. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below