9 ottobre 2012 / 13:37 / 5 anni fa

Merkel: Grecia ha fatto molto, vogliamo resti nell'euro

ATENE (Reuters) - Il difficile cammino che sta percorrendo la Grecia darà frutti. Lo ha detto il cancelliere tedesco Angela Merkel nel corso della sua visita ufficiale ad Atene, che è stata accompagnata da scontri tra manifestanti e forze dell‘ordine.

La cancelliera tedesca Angela Merkel accolta dal premier greco Antonis Samaras al suo arrivo ad Atene. REUTERS/Dimitris Doudoumis

Nella sua prima visita ufficiale in Grecia dallo scoppio della crisi, Merkel ha lodato Atene per quelli che ha definito importanti successi delle riforme, ma ha sottolineato che è necessario ancora più impegno per ridurre l‘indebitamento e ripristinare competitività.

“Molto è stato fatto”, ha affermato Merkel dopo un colloquio con il premier greco Antonis Samaras, reiterando la volontà della Germania perchè Atene resti nel blocco dell‘euro.

Samaras ha detto che i greci stanno “sanguinando” ma terranno fede agli impegni e sono determinati a restare nella valuta unica.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below