4 ottobre 2012 / 06:53 / tra 5 anni

Borse Europa annullano guadagni, giù minerari ed energetici

LONDRA (Reuters) - Le borse europee hanno annullato i guadagni delle prime battute: per i trader il ritorno delle vendite è determinato da una serie di fattori, tra cui la mancanza di progressi nelle discussioni tra la Grecia e i suoi finanziatori internazionali, e le tensioni in Medio Oriente.

La sala operativa della borsa di Francoforte. REUTERS/Remote/Tobias Schwarz

Si mantiene positivo il settore bancario europeo, dopo che ieri l‘European Banking Authority (EBA) ha diffuso i risultati degli stress test, che hanno mostrato che le banche europee hanno raccolto 205 miliardi di capitali freschi per affrontare la crisi della zona euro.

Alcuni investitori si aspettano inoltre che il discorso del presidente della Bce Mario Draghi di oggi pomeriggio possa dare qualche indicazione sulla possibile richiesta di aiuti da parte della Spagna, dopo aver comunicato la decisione sui tassi di interesse.

“Mentre l‘economia non sembra vada alla grande, si guarda a uno scenario più vasto e ci si aspetta che nei prossimi mesi la zona euro riesca a venirne fuori”, spiega Terry Torrison, direttore di McLaren Securities.

“C‘è ancora domanda per le azioni. Non c‘è valore nello stare sui bond al momento”, aggiunge.

Intorno alle 10,40 il benchmark europeo FTSEurofirst 300 cede lo 0,11%. Tra le singole borse Londra scende dello 0,25%, Francoforte dello 0,21%, Parigi dello 0,23%. La borsa di Madrid guadagna lo 0,26%.

Tra i settori si evidenzia inoltre il forte calo dei titoli minerari e degli energetici, con gli stoxx di settore in calo di oltre un punto percentuale

TRA I TITOLI IN EVIDENZA

* Il gruppo sudcoreano dell‘acciaio POSCO ha presentato una lettera d‘intenti per l‘acquisto della divisione di ThyssenKrupp AG Steel Americas, secondo indiscrezioni stampa. UIl titolo della società tedesca sale del 2,4%.

* Tom Enders, amministratore delgato di EADS (+0,47%), ha detto di essere pronto per discutere delle garanzie per i posti di lavoro e per i siti produttivi nel contesto del progetto di fusione con la britannica BAE Systems (+0,1%). E’ quanto si legge in un‘intervista al quotidiano tedesco Bild.

* Nobel Biocare Holding AG in calo del 7% circa dopo il profit-warning.

* Perde oltre il 28% Promethean World, specializzato in lavagne interattive, dopo aver annunciato una guidance sotto le attese del mercato a causa dei tagli alle spese per l‘educazione in alcuni mercati chiave.

* Giù anche Renold (-22%) sul profit warning.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below