October 3, 2012 / 6:33 AM / 6 years ago

Tesoro, costo medio nuovo debito 2,4% in primi 9 mesi 2012

MILANO (Reuters) - Nei primi nove mesi dell’anno il costo medio del debito italiano di nuova emissione si è attestato al 2,4%, in calo rispetto al 2011 quando si era attestato al 3,6%.

Il presidente del Consiglio Mario Monti lo scorso 27 settembre al Council on Foreign Relations di New York. REUTERS/Shannon Stapleton

Lo dice in un’intervista al ‘Corriere della Sera’ il direttore del dipartimento debito pubblico Maria Cannata, spiegando inoltre che fino a settembre sono state collocate l’80% delle emissioni programmate.

“No, certo che no”, risponde Cannata alla domanda se ci siano timori sulla sostenibilità del debito.

La responsabile delle emissioni del Tesoro, inoltre, rileva un ritorno degli investitori esteri anche sulla scadenze più lunghe a settembre e imputa il livello ancora elevato degli spread contro Germania ai rendimenti eccessivamente limitati dei titoli tedeschi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below