1 ottobre 2012 / 16:45 / tra 5 anni

Finmeccanica, offerta Fsi per Ansaldo Energia non fa nomi imprenditori

di Paolo Biondi

ROMA (Reuters) - La lettera con la manifestazione di interesse per Ansaldo Energia che il Fondo strategico italiano (Fsi) di Cdp ha inviato venerdì scorso a Finmeccanica cita imprenditori italiani interessati all‘operazione, senza fare nomi.

E’ quanto hanno raccontato a Reuters due fonti vicine alla vicenda, confermando quanto scritto ieri dal Sole 24 Ore secondo il quale Fsi “in cordata con un gruppo di imprenditori” ha presentato una manifestazione di interesse per Ansaldo Energia, società della quale Finmeccanica controlla il 55% e per la quale è in trattativa da mesi con i tedeschi di Siemens.

“A Finmeccanica è arrivata venerdì scorso una manifestazione di interesse per Ansaldo Energia da parte di Fsi il quale dice che ci sono con lui imprenditori italiani interessati all‘operazione, senza indicarne i nomi”, dice una delle due fonti.

La seconda fonte aggiunge che “l‘offerta sembra fare riferimento al 55% di Ansaldo Energia in mano a Finmeccanica”.

La società è oggi controllata da Finmeccanica al 55% e al 45% dal fondo statunitense First Reserve (che acquistò la quota per 500 milioni).

La seconda fonte esprime anche dubbi sulla consistenza degli “imprenditori italiani” che affiancherebbero Fsi, fondo controllato dalla Cassa depositi e prestiti (Cdp) a sua volta controllata al 70% dal Tesoro e al 30 da Fondazioni di origine bancaria: “Se gli imprenditori interessati sono quelli liguri, come pare, è difficile che possano garantire i livelli di investimenti dei quali Ansaldo Energia per rimanere competitiva sul mercato ha bisogno per lo sviluppo della nuova turbina a gas. Solo così possono essere garantiti i livelli occupazionali e l‘italianità dell‘azienda, così come richiesto dal governo e dagli enti locali liguri”, spiega la fonte.

Già nei mesi scorsi si era parlato di imprenditori italiani interessati, ma il fatto che non si fossero poi palesati con una offerta ha spianato la strada a partire dal luglio scorso alle trattative di Finmeccanica con i tedeschi di Siemens.

Il rapporto con i tedeschi è storico. Ansaldo comprò proprio dalla Siemens, all‘inizio degli anni 90, la licenza di base per la sua turbina a gas che poi ha sviluppato in maniera autonoma raggiungendo livelli d‘ccellenza. “Ora però servono nuovi investimenti, che Finmeccanica non può permettersi di fare in un settore non-core”, dice una delle fonti.

Cdp ha oggi risposto con un “no comment” alla richiesta di commentare le notizie sulla manifestazione di interesse di Fsi. Finmeccanica non ha voluto commentare la notizia.

Il titolo Finmeccanica ha oggi chiuso gli scambi a 3,8880 euro in crescita del 5,19%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below